L'ENERGIA REIKI

REIKI È UN'ENERGIA DI CONSAPEVOLEZZA, LA SUA NATURA È PURA LUCE

EQUILIBRARE I CHAKRA

Trattamento di Equilibratura dei Chakras

Si riferisce ad un trattamento rivolto ad una persona, o anche a noi stessi.
Porta in uno stato di profondo rilassamento, agisce sui Chakras, andandoli a trattare due a due in maniera simmetrica.

Si procede con la centratura del cuore.

  • 4° Chakra, al centro del petto con entrambe le mani.
  • 5° e 3° Chakra, una mano sulla gola e l’altra sul plesso solare.
  • 6° e 2° Chakra, una mano sul terzo occhio e l’altra sull’ombelico.
  • 7°e 1° Chakra, una mano sulla sommità del capo e una sulle pelvi.
  • 6° e 2° Chakra, una mano sul terzo occhio e l’altra sull’ombelico.
  • 5° e 3° Chakra, una mano sulla gola e l’altra sul plesso solare.
  • 4° Chakra, al centro del petto con entrambe le mani.

Ci si sofferma sulle posizioni affinché le due mani sono uguali in termini di calore o energia.
Accarezzamento dell'aura.
Naturalmente lo spostamento delle mani va fatto sempre una alla volta con molta lentezza in modo da non disturbare la persona che stiamo trattando. Le mani vanno tenute con le dita chiuse e a coppetta.




CENTRATURA

La centratura, una piccola cosa tanto importante

La centratura, detta anche bilanciatura, è l’atto con cui un operatore Reiki si connette con l’energia cosmica, pochi minuti prima di iniziare un qualsiasi trattamento.

Armonizzatevi con la situazione terapeutica, unite le mani davanti al cuore e chiedete il permesso di essere canale ReiKi e ottenere la guarigione a tutti i livelli per il paziente, al quale poi vi inchinerete sollevando le mani all'altezza della fronte riportandole al cuore quando tornerete in posizione eretta.

Anche il termine “centratura” è appropriato, perché così il praticante si allinea, si centra. In un breve attimo l’energia inizia a fluire con forza, le tensioni scemano, si prova un senso di distacco che permette di vedere le cose sotto una luce più vera.

Il vero trattamento inizia dopo questo processo di preparazione.
Assicuratevi di tenere le dita unite, pollici compresi, le mani leggermente a coppetta.
Possiamo usare la centratura come un aiuto formidabile nella vita quotidiana.

VIVERE REIKI

Storia del Reiki, Diventare Operatore Reiki, Il Master, Il Reiki in Associazione

Vuoi conoscere e visitare la nostra sede?